A Domanda Risponde

Se Dio già conosce le nostre necessità, perché dobbiamo pregare?

É un interrogativo che ci è stato posto da un assiduo lettore che non riesce a spiegarsi quale sia lo scopo effettivo della preghiera. Forse la prima ragione di questa domanda sta proprio in una concezione errata della preghiera. Molti credenti continuano a considerare la preghiera come un dovere imposto dal Creatore alle Sue creature. L’idea della coercizione rende poco attraente questo esercizio spirituale, che invece è il mezzo per eccellenza dell’intimità con Dio. Questo concetto della preghiera-dovere lo abbiamo…

0
Leggi

Perché ad alcuni la lettura della Bibbia non fa alcun effetto e altri invece li conduce ad un’esperienza con Cristo?

Una condizione fondamen­tale per una proficua lettu­ra della Bibbia è l’assenza di pregiudizi. Soltanto con quest’attitudi­ne è possibile ascoltare veramente ciò che la Sacra Scrittura rivela all’individuo della volontà di Dio in Cristo Gesù. Durante il Suo ministerio terreno, Gesù poteva rivolgersi ai capi religiosi e dire: “Voi investigate le Scritture, perché pensate aver per mezzo d’esse vita eter­na, ed esse son quelle che rendon testimonianza di me; eppure non volete venire a me per aver la vita” (Giovanni 5:39,…

0
Leggi

Perché Dio permette tristi esperienze anche ai cristiani consacrati a Lui?

La domanda è più che mai naturale, soprattutto se si considera “l’idea religiosa”comunemente accettata che sofferenza, dolori e lutti colpiscono soltanto i malvagi. Spesso si sente dire: “Ciò che è accaduto Dio non doveva permetterlo, perché quel cristiano non lo meritava”. Oppure: “Gli sta bene, il Signore Io ha punito”. È questa la posizione che i cristiani devono assumere di fronte al problema della sofferenza? Dopo migliaia d’anni, si sentono dare ancora spiegazioni razionalistiche alla sofferenza come quelle espresse dai…

0
Leggi

Perché nelle vostre riunioni non limitate l’emotività, che può mettere a disagio chi apprezza la vostra fede evangelica?

Talvolta, nel mondo evangelico, si tende a credere che dottrina ed emotività siano in antitesi come l’olio e l’acqua, che non possono mescolarsi. Questa posizione così definita è conseguenza del fatto che l’emotività da sola è stata per secoli legata a manifestazioni religiose di sapore “pagano”, dalle quali i credenti vengono liberati dalla potenza dell’Evangelo. Di conseguenza, un cristianesimo evangelico emotivo, dal “cuore ardente”, è visto con sospetto. La fede evangelica è stata generalmente considerata soprattutto come una faccenda di…

0
Leggi

Quale decisione deve prendere chi, prima di convertirsi all’Evangelo, conviveva senza legame matrimoniale?

L’argomento è di un’attualità sconcertante ed ha interessato psicologi e sociologi. Un’indagine dell’ISTAT ha rivelato che in Italia vi sono sempre meno matrimoni e aumentano invece i casi di convivenza al di fuori dell’istituto matrimoniale. Il matrimonio è in crisi non soltanto nel nostro Paese, ma in tutto il mondo. Negli Stati Uniti, ad esempio, si registra un divorzio ogni due matrimoni. La convivenza fuori del matrimonio, afferma un sociologo, è spesso simile al legame coniugale, infatti, presuppone la fedeltà…

0
Leggi

Ho chiesto inutilmente a Dio la pace dei sensi, ma le passioni mi dominano ancora. C’è una soluzione?

Secondo il concetto buddista, la vittoria sulle passioni e lo stato perfetto di felicità si ottengono con la soppressione di tutti i desideri e la “pace dei sensi”; il pensiero cristiano, però, è molto diverso. Infatti, secondo l’Evangelo, essere veri seguaci di Cristo non vuol dire sopprimere i desideri come se tutti i moti dell’animo umano fossero peccaminosi, ma piuttosto desiderare ardentemente di uscire dal marasma della morte spirituale, per poi proseguire e sviluppare una genuina fede in Cristo il…

0
Leggi

Qual è ii miglior metodo per avvicinarsi alla Bibbia?

La domanda è di fondamentale importanza. Molti, infatti, si rivolgono alla Bibbia come se dovessero leggere un romanzo. È stato ripetutamente detto che la Bibbia è “il libro”per eccellenza perché è la Parola di Dio. Bisogna quindi avvicinarsi alla Bibbia con un’attitudine di fede, allora essa rivelerà quanto non conosciamo, ci eleverà, illuminerà il nostro sentiero, toglierà le spine alle nostre sofferenze, ci allontanerà dai dubbi più atroci, ci aiuterà a comprendere meglio noi stessi e il prossimo, ci aprirà…

0
Leggi

Perché la cena del Signore si celebra di rado nelle nostre chiese? Esiste un modello biblico al quale riferirsi?

Questa domanda ci è stata posta da numerosi lettori, i quali ritengono che la celebrazione della Cena del Signore avvenga troppo di rado nelle nostre comunità, e spesso in seguito ad una insindacabile decisione dei pastori e dei consigli di chiesa. Il problema esiste, e nonostante che tutti riconoscano la necessità di celebrare la Cena del Signore più spesso si fa poco o nulla per cambiare. I MOTIVI Il motivo fondamentale che spiega questa situazione è da ricercare nel fatto…

0
Leggi

Il cristiano può essere uno sportivo? Cosa dice la Bibbia?

Prima di tutto è necessario stabilire che cos’è lo sport. Se per sport s’intende l’esercizio fisico praticato per diletto, con fini igienico-sanitari, allora è più che legittimo. Se per sport, invece, s’intende l’entusiasmo fanatico per un certo tipo di competizione, per una squadra o per un atleta, allora è un altro discorso! Lo sportivo vero è un atleta ingaggiato in una disciplina sportiva; nel senso più profondo del termine non è un professionista, ma un cultore di una specialità, animato…

0
Leggi

I miei compagni di studi contestano la mia fede nell’ispirazione della Bibbia. Che cosa debbo rispondere?

Oggi lo studente cristiano si trova a doversi confrontare con convinzioni molto comuni nel mondo della cultura. Si presume, infatti, che le persone intelligenti non credano più in forme religiose tradizionali. Quando perciò si sente parlare di fede evangelica che si fonda sulla Bibbia come completa verità divina, rivelata all’umanità, si giunge perfino alla derisione e allo scherno. Credere che l’intera Bibbia sia la Parola di Dio, ispirata, unica, infallibile ed autorevole regola di fede e di condotta, è certamente…

0
Leggi
Chiesa Cristiana Evangelica
Assemblee di Dio in Italia
Via Emilio Taverna 9
43122 Parma

    375.5251424
Seguici sui Social